Saldatrice ad Inverter 4,2 Kw - 150 Amp Telwin TECNICA 188 MPGE  | Dpsbrico.it - 36065

Saldatrice ad Inverter 4,2 Kw - 150 Amp Telwin TECNICA 188 MPGE

28668
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
261,71 €
Tasse incluse

SALDATRICI INVERTER TECNICA 188MPGE

Spedizione gratuita

per ordini a partire da 100,00€

Supporto

servizio clienti professionale al +39 0825 408020

Pagamento Sicuro

paga in tranquillità con PayPal o Carta di Credito

Restituzione prodotti

Possibilità di reso entro 30 giorni

Pagamenti accettati

pagamenti

Prodotti della stessa categoria

Saldatrice inverter ad elettrodo MMA e TIG in corrente continua (DC) con innesco a striscio.
Flessibilità di impiego con i più svariati tipi di elettrodi: rutili, basici, inox, ghisa, ecc.
Raccomandato per motogeneratori, il modello garantisce alte prestazioni con alimentazioni poco stabili grazie alle protezioni multiple MPGE: dispositivo di controllo della forma d'onda, filtro contro i picchi in ingresso, stabilizzazione delle oscillazioni.
- compatta e leggera,
- elevata stabilità della corrente di saldatura alle variazioni della tensione di alimentazione,
- dispositivi arc force, hot start, anti–stick,
- protezioni termostatica, sovratensione, sottotensione, sovracorrente.
- Completa di accessori per la saldatura MMA e valigetta in plastica.

 

Caratteristiche:

  • CAMPO REG.NE CORRENTE 10 - 150 A DC
  • CORRENTE MAX (EN 60974-1)140 A - 25 % DC
  • TENSIONE A VUOTO MAX 75 V DC
  • POTENZA ASSORBITA AL 60% - MAX 2,6 - 4,2 kW
  • POTENZA MINIMA MOTOGENERATORE 6 kW
  • RENDIMENTO 86 %
  • D.ELETTRODI UTILIZZABILI IN DC 1,6 - 4 mm
  • TENSIONE RETE 230V - 1 ph 50/60Hz
  • %USE (USO A 20°C)88% - 150A
  • CORRENTE AL 60% (EN 60974-1) 95 A DC
  • CORRENTE ASSORBITA AL 60% - MAX 17 - 28 A DC
  • POTENZA ASSORBITA MASSIMA 4,2 kW
  • FUSIBILE DI RETE 16 A
  • FATTORE DI POTENZA (copshi) 0,7
  • GRADO DI PROTEZIONE IP23
  • PESO 7 kg
  • DIMENSIONI 38 - 42 - 17 cm
No reviews

Le Recensioni dei nostri Clienti

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.